NAVIGA IL SITO
Home » Analisi di Scenario » Il punto sul settore banche in Europa

Il punto sul settore banche in Europa

Intesa oggi, ed Unicredit domani, riporteranno l’attenzione del mercato a Milano sul settore bancario, se mai ce ne fosse la necessità

di Valter Buffo 7 nov 2017 ore 09:04

Commento giornaliero di www.recce-d.com

 

Intesa oggi, ed Unicredit domani, riporteranno l’attenzione del mercato a Milano sul settore bancario, se mai ce ne fosse la necessità: per dirla tutta, a Milano in sostanza si parla quasi sempre di banche, perché sono quotate quasi solo le banche. Non sono mancati gli spunti nelle ultime settimane, e noi di Recce’d avevamo anticipato che il rientro di Banca MPS alla quotazione sarebbe stato associato ad una fase di (artificiale) euforia sul settore, che invece poi non c’è stata. Chissà perché: forse, su quel titolo, generare dall’esterno un clima di euforia è troppo impegnativo per chiunque, o forse ha pesato il momento della politica, con il tema banche che penalizza più il partito al Governo dei Partito che oggi sono all’opposizione. Non volendo perdersi dietro alle schermaglie politiche, noi preferiamo come sempre suggerire ai nostri lettori di guardare, con maggiore attenzione, ai dati: scopriranno così che non solo in Italia, ma soprattutto in Europa, c’è poco interesse per il settore banche, che ha fatto decisamente meno della media del mercato azionario (primo grafico sotto). E poi scopriranno anche che i risultati pubblicati in questo terzo trimestre sono stati, in molti casi, deludenti: ed è per questa ragione che alcune tra le maggiori banche, sia per importanza sia per dimensioni  del panorama europeo oggi vengono trattate a prezzi che sono inferiori a quelli di inizio anno.

 

Nel secondo grafico qui sotto, vedete ad esempio la francese Soc Gen. A nostro giudizio, il punto di maggiore interesse qui è il seguente: quando mai i titoli bancari, in un futuro prossimo oppure lontano, potranno beneficiare di un contesto caratterizzato da

  •     Crescita dell’economia reale intorno al 2%
  •     Titoli bancari USA in rialzo
  •     Una Banca Centrale Europea ultra-espansiva?

A nostro giudizio, la risposta è: mai più. E quelli che vedete, quindi, potrebbero essere prezzi … massimi per questo ciclo di Borsa.

 

CONCLUSIONE   Recce’d  oggi anticipa le trimestrali di Intesa ed Unicredit con alcune considerazioni sul settore banche in Europa

 

stoxx-europe-600-banks-index-eur

Fonte: MW

 

societe-generale-grafico

Fonte: MW

 

Nel daily dedicato ai Clienti, The Morning Brief, di oggi 6 novembre 2017, abbiamo trattato i seguenti temi:

  1.     Nel fine settimana ha fatto rumore l’intervento della Banca Centrale di Cina: domani vedremo la bilancia commerciale e poi giovedì l’inflazione
  2.     Il dato per l’occupazione NFP di venerdì scorso non ha mosso i mercati neppure ieri, lunedì
  3.     Il petrolio resta vicino a 56$ stamattina, ed è il fatto notevole di questa apertura di settimana
  4.     SEZIONE L'OPERATIVITA'    questa settimana sul piano operativo ci occupiamo dei segnali di tensione in arrivo dalla Cina
  5.     SEZIONE L'ANALISI    questa settimana il tema del nostro approfondimento è la sorpresa che potrebbe arrivare, a breve, dall’Italia e dai suoi mercati finanziari

 

recced-logo_1

La titolarità dell'analisi che qui riportiamo è dell'autore della stessa, e l'editore - che ospita questo commento - non si assume nessuna responsabilità per il suo contenuto e per le finalità per cui il lettore lo utilizzerà.
Tutti gli articoli su: recced , bancari
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

La DIS COLL è l'indenità di disoccupazione per i lavoratori parasubordinati. E' stata introdotta nel 2015 e più volte prorogata fino a diventare strutturale nel 2017 Continua »

da

ABCRisparmio

Carta Postepay: cos'è e come funziona

Carta Postepay: cos'è e come funziona

La prepagata di Poste Italiane permette di fare tante cose, anche su internet. E in ottima sicurezza. Cos'è e come funziona la carta Postepay. Continua »