NAVIGA IL SITO
Home » Analisi di Scenario » 2018: l’anno del cigno nero?

2018: l’anno del cigno nero?

Riporta all’attenzione dei lettori di SoldiOnline.it il tema del Cigno Nero: tema prima dominante, poi del tutto rimosso

di Valter Buffo 21 dic 2017 ore 09:07

Commento giornaliero di www.recce-d.com

 

Il contributo quotidiano di Recce’d osserverà una pausa per due settimane. Per qualsiasi cosa fate riferimento al nostro sito, sempre aggiornato. Auguriamo ai nostri lettori un periodo di serenità e riposo, e ogni bene per il Nuovo Anno.

 

Oggi abbiamo scelto di prendere a prestito uno spunto della giapponese Nomura.  Al di là del (rispettabilissimo) lavoro della banca di investimento giapponese che esamineremo più sotto, quello che ci colpisce, e che siamo certi colpirà anche i nostri amici lettori, è la rapidità con la quale il termine “cigno nero” è passato ad essere uno dei più discussi, cercati e cliccati a essere totalmente dimenticato. Per anni, anche in autobus si discusse del Cigno Nero a cui fu attribuita la debacle dei mercati e delle economie tra il 2007 ed il 2009, salvo poi rimuoverlo del tutto. Che cosa c’è, infatti, di più lontano del Cigno Nero, che questo 2017 che sta per chiudersi?

 

grey-swans-for-2018

Fonte: Nomura

 

housing-bubble-bursts

Fonte: Nomura

 

this-grey-swan-would-shock-the-market

Fonte: Nomura

 

Nel daily dedicato ai Clienti, The Morning Brief, di oggi 21 dicembre 2017, abbiamo trattato i seguenti temi:

  1.     Sempre in tensione il Bitcoin che mercoledì è arrivato a perdere 2500 USD
  2.     Il dollaro USA si indebolisce fino a 1,1900: è la reazione ai “tagli alle tasse di Trump”. Perché?
  3.     L’indice di Shanghai rimane sempre fermo a 3300 punti, dopo le nuove mosse della Banca Centrale di Cina
  4.     SEZIONE L'OPERATIVITA'    questa settimana sul piano operativo ci occupiamo di gestione di portafoglio nel 2018: le Borse, le obbligazioni, le valute, le materie prime e la volatilità
  5.     SEZIONE L'ANALISI    il tema della nostra Analisi sarà ancora la crescita economica, con l’attenzione che si sposta al 2018

 

recced-logo_1

La titolarità dell'analisi che qui riportiamo è dell'autore della stessa, e l'editore - che ospita questo commento - non si assume nessuna responsabilità per il suo contenuto e per le finalità per cui il lettore lo utilizzerà.
Tutti gli articoli su: recced , previsioni 2018
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Circa 10 euro come paga oraria minima per tutti i lavoratori dipendenti non coperti dai CCNL. Il salario minimo legale è uno dei punti più importanti del progremma del PD Continua »

da

ABCRisparmio

APE social 2018: come funziona, domanda e requisiti

APE social 2018: come funziona, domanda e requisiti

Ape social è un'indennità di accompagnamento alla pensione di vecchiaia. Vediamo a chi spetta, quali sono i requisiti e come fare la domanda Continua »