Cosa pensa Warren Buffett degli hedge fund

Più importante la capacità di attrarre capitali di quella di realizzare performance di valore. Un business in cui è facile entrare, e ancora più facile uscirne più ricchi. Per colpa di uno strano allineamento di interessi.

Data News 12/07/2016

di Marco Delugan

Che gli hedge fund facciano a volte peggio del mercato può stupire gli investitori comuni, ma non Warren Buffett.

I gestori di hedge fund servono due padroni, ha detto l’oracolo di Omaha, i propri clienti e se stessi. Sembra un solido allineamento di interessi, ma in realtà non lo è, ha aggiunto, e questo perché i gestori sono pagati comunque, che vincano o che perdano.

Quello che davvero permette ai gestori di hedge fund di fare soldi sono le commissioni fisse annuali, e non quelle legate alla prestazione. E alla fine il loro vero business non è battere il mercato per se e per i propri clienti, ma quello di “attrare capitali su cui caricare le commissioni fisse,” ha detto Buffett.

Prendiamo per esempio un hedge fund che gestisce un miliardo di dollari e impone commissioni fisse annuali del 2% e del 20% sui profitti di trading.

Poniamo che non ci siano profitti di trading. Il fondo guadagnerà comunque 20 milioni di dollari. E quando un fondo controlla 20 miliardi di dollari, il reddito sarà di 400 milioni.

"Con le commissioni al 2%, ci sono davvero poche ragioni per preoccuparsi di fare buone performance," ha detto Buffett. Piuttosto, il fondo guadagna davvero di più diventando più grande.

Come ha inoltre osservato Mitch Tachman di Marketwatch, "non è sorprendente che molti hedge funds durino circa 5 anni, e che uno su tre fallisca entro l’anno. Perché," ha scritto Tachman, "non entrare nel business degli hedge fund quando il peggio che ti possa capitare è chiudere baracca e burattini e andartene via più ricco di qualche milione di dollari, a volte anche miliardi di dollari?”

"Chi affida i propri soldi a un hedge fund lo fa in base a una promessa di guadagno e la promessa, di solito, dura quanto basta perché gli hedge ci possano guadagnare bene," ha detto Buffett.

Alla fine il meccanismo è simile a quello dei fondi di investimento. Ma i gestori degli hedge hanno una scusa in più: i loro investitori sono più ricchi, e quindi dovrebbero essere più colti e informati, almeno sulle cose che riguardano l’investimento finanziario, e quindi in grado di scegliere meglio.


Articoli correlati
Outbrain
Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
Leggi articolo sul sito

© Copyright 2017 Arnoldo Mondadori Editore Spa - riproduzione riservata - P.IVA 08386600152
Tutti i servizi sono erogati, agli stessi termini e condizioni, da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. quale società incorporante di Banzai Media S.r.l.