La Doria, i conti dei primi 9 mesi del 2017

Data News 10/11/2017

di Mauro Introzzi

La Doria ha chiuso i  primi 9 mesi del 2017 con ricavi pari a 505,6 milioni di euro, in aumento del 2,8% rispetto ai 491,6 milioni dello stesso periodo dell’anno precedente. A cambi costanti, il fatturato ammonterebbe a 528,9 milioni di euro, in rialzo del 7,6%.

 

Il margine operativo lordo è stato pari a 42,4 milioni di euro, in calo rispetto ai 44,9 milioni al 30 settembre 2016, con un ebitda margin all’8,4% dal 9,1% dei primi nove mesi 2016; 

Il risultato operativo (è stato pari a 30,5 milioni di euro, in flessione rispetto ai 32,6 milioni di 12 mesi prima con un ebit margin al 6% dal 6,6% dei primi 9 mesi 2016;

 

Il periodo si è così chiuso con un utile netto pari a 21 milioni di euro contro i 26 milioni realizzati nei primi nove mesi  2016 (che avevano beneficiato del positivo effetto di proventi su cambi per 4,6 milioni). 

 

A fine settembre 2017 la posizione finanziaria netta evidenziava un debito di 68,7 milioni di euro, in miglioramento rispetto ai 73,7 milioni di euro registrati al 30 giugno 2017 e ai 104,8 milioni di fine 2016.


Articoli correlati
Outbrain
Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
Leggi articolo sul sito

© Copyright 2017 Arnoldo Mondadori Editore Spa - riproduzione riservata - P.IVA 08386600152
Tutti i servizi sono erogati, agli stessi termini e condizioni, da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. quale società incorporante di Banzai Media S.r.l.