BancoBpm versa 150 milioni nella ex Italease (MF)

Data News 27/10/2017

di Mauro Introzzi

Il quotidiano finanziario scrive che sta proseguendo l’azione di pulizia sugli attivi che l’ex Banco Popolare ha portato in eredità a BancoBpm. Nelle scorse settimane è stato deliberato un aumento di capitale da 150 milioni di euro per la controllata Release, la bad bank nata sulle ceneri di Italease. L’operazione fa seguito a quella da 200 milioni lanciata lo scorso anno e servirà per rafforzare il patrimonio dopo l’ennesima pulizia dell’attivo. 

Secondo quanto riporta MF, infatti, il primo semestre dell’anno si è chiuso infatti con una perdita di 44,3 milioni rispetto al rosso da 30 milioni dello stesso periodo dell’anno precedente. Sull’ultima riga di conto economico hanno pesato le maggiori rettifiche per 43,4 milioni di euro.


Articoli correlati
Outbrain
Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
Leggi articolo sul sito

© Copyright 2017 Arnoldo Mondadori Editore Spa - riproduzione riservata - P.IVA 08386600152
Tutti i servizi sono erogati, agli stessi termini e condizioni, da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. quale società incorporante di Banzai Media S.r.l.